Curatore

 

loris 2

Loris Zanrei nasce a Cremona nel 1977, compie studi classici e inizia ad occuparsi di arte dal 2002, collabora con gallerie d’arte a Milano e Bologna, apre a Piacenza nel 2006 una sua personale galleria ” B77Art ” divenuta a distanza di anni ” Antichità e Gioielli “.
Organizza a Piacenza nel 2013 una mostra personale dell’artista Francesco Catalano, diventandone curatore personale. Nel 2014 viene chiamato ad organizzare come Direttore Artistico due mostre relative a Pablo Picasso e Andy Warhol, apre sempre a Piacenza in via Gorgni 20 il primo Temporary Store “Art Shop Gallery” con varie aperture durante l’arco dell’anno. Nel 2015 da il via ad un suo brand: LZ Indipendent Art – mediazione e consulenze in arte- spaziando dal consulting di opere contemporanee alla produzione di eventi d’arte su tutto il territorio nazionale. Ad Ottobre 2014 apre e diviene curatore della galleria d’arte “Art Gallery 56 ” di Barletta in Puglia. Dal 28 Novembre 2015 viene nominato Direttore Artistico della Pinacoteca Palazzo Beltrani di Trani (Puglia) per la mostra ” Dissonanze Contemporanee ” mostra collettiva di sei artisti legati al territorio. Da Ottobre 2015 è editore del portale d’informazione d’arte “Arting News Magazine”. Nel 2017 fonda il magazine ” D I C I O T T O ” piattaforma d’informazione nella moda, lusso, e attualità. Nel 2017 è produttore e curatore di due importanti collettive d’arte in Via Monte Napoleone n.8 a Milano nello spazio Lz Indipendent Art, ” Collective Art ” e ” Show Art “. Da Aprile 2018 è curatore artistico degli eventi a ” La Pedrera ” di Soncino /Cr.
Da Dicembre 2016 è proprietario e curatore della galleria d’arte Art Gallery Museum in Piacenza, in via Mazzini n.39.